Libro: Manuale di un monaco buddhista per liberarsi dal rumore del mondo

 

Manuale di un monaco buddhista per liberarsi dal rumore del mondo

Manuale di un monaco buddhista per liberarsi dal rumore del mondo

“[…] E’ fondamentale trascorrere del tempo da soli, in silenzio.

Pare che tutto dipenda dalle abitudini di vita delle persone. Ma siamo sicuri che chi vive da solo possa concedersi dei momenti di solitudine e di isolamento? Mi spiego: molte persone appena arrivano a casa accendono il televisore, ed ecco avvicendarsi senza sosta pubblicità, politici, attori, persone famose che discutono, divertono o riportano notizie dal mondo. Penso che sia un sistema utile per combattere la solitudine, ma se lo analizziamo da un altro punto di vista, ci renderemo conto che soffoca qualsiasi possibilità di trascorrere del tempo in silenzio. Forse qualcuno riesce ad avere un po’ di tempo per sé stesso decidendo di vedere solo alcuni programmi a determinati orari. Ma se avete l’abitudine di accendere la TV quando arrivate a casa e di spegnerla solo quando andate a dormire, i personaggi televisivi non si limiteranno a tenervi compagnia ma anche a rimboccarvi le coperte! Agendo così non disporrete mai di tempo per voi stessi.”

da Parte 2: “Piccole tecniche per calmare un animo inquieto. Esercizio 1” 

 

Come primo approccio al buddhismo non c’è male. Il manuale si mantiene su argomenti concreti e circoscritti. In parte con esempi legati alla quotidianità e in parte con riferimenti alla vita del Buddha fornisce quei punti di riferimento base del pensiero buddhista.

I consigli dati non sono per niente semplici e facili, il monaco Matsumoto ci invita a cambiare la nostra vita radicalmente non all’esterno ma all’interno. Trovare l’armonia, distaccarsi dal superfluo, trovare la propria strada, non sono cose da poco. Ma è lo stesso monaco che ci ricorda spesso quanto sia difficile. Così i piccoli suggerimenti o aneddoti per ritrovare la quiete e focalizzare ciò che conta arrivano ben graditi. Non bisogna aspettarsi niente di esoterico, tutt’altro, si va dal visitare i templi al mangiare sano o allo svegliarsi presto e tenere pulita la casa. Ma è l’approccio con cui si affrontano queste attività che fa la differenza!

ISBN: 9788867313969

EDITORE: Vallardi

link: http://www.vallardi.it/catalogo/scheda/manuale-di-pulizie-di-un-monaco-buddhista-libro.html

Merita senz’altro una nota speciale la scelta di vita di questo monaco moderno:

biobrafia dell’autore a cura dell’editore vallardi:

Laureato in filosofia all’Università di Tokyo e MBA alla Indian School of Business, è bonzo del tempio Komyoji di Tokyo. Poco più che trentenne, ha introdotto la mentalità imprenditoriale nell’universo buddhista, sostenendo che la gestione di un tempio è analoga a quella di un’impresa, con la sola differenza che l’obiettivo non è il guadagno ma la felicità dei suoi seguaci. Ha una pagina Facebook molto frequentata, cura il blog del tempio e partecipa a concerti e iniziative benefiche.
Manuale di pulizie di un monaco buddhista è il suo quarto libro, il primo pubblicato in Italia.

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Buddhismo, Giappone, Italia, Libro, religione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...